Parere preliminare di fattibilità per la concessione del mutuo

La guida completa sulle carte di credito.

I dati e le richieste contenuti nella domanda consentono alla banca di esprimere un primo parere di fattibilità sull'operazione di mutuo. La concessione o meno della somma richiesta dipende in generale dal concorso di alcuni elementi:

  • reddito netto del richiedente e dei suoi familiari (nucleo familiare) desunto dalla dichiarazione dei redditi
  • valore dell'immobile oggetto del finanziamento
  • presenza di garanzie supplementari prestate da terzi (fideiussione, pegno)

In base all'analisi dei dati sopra elencati la banca è in grado di esprimere un proprio parere di fattibilità che, se positivo, dà l'avvio alla fase successiva consistente nella richiesta dei documenti necessari.

Elemento fondamentale per determinare l'importo del mutuo è il cosiddetto rapporto rata/reddito: la rata del mutuo, calcolata ai valori del momento, non dovrà superare il 30-35 % del reddito netto mensile complessivo dei richiedenti.

Calcola subito la rata con il sistema automatico di carte-di-credito.net!


Fa un preventivo gratuito del tuo mutuo con MutuiOnline!

blog comments powered by Disqus