Manuale Antitruffa carte di credito

La guida completa sulle carte di credito.

Le carte di credito sono uno strumento di pagamento sempre più diffuso, che molti di noi utilizzano ormai per qualsiasi tipologia di spesa e acquisto, sia esso di importo elevato o di piccola entità, come il conto in pizzeria, il rifornimento di carburante o il pedaggio autostradale. Infatti le carte di credito e le carte di debito (bancomat) offrono notevoli vantaggi in termini di praticità e convenienza e, perchè no, di sicurezza.

Senza dubbio le nuove tecnologie hanno stimolato il maggiore impiego delle carte di credito come sitemi di pagamento, anche per quell'universo che è rappresentato dai servizi e dai beni aquistabili direttamente on line sulla rete Internet. Purtroppo nel corso degi utlimi anni, con l'intensificarsi delle transazioni mediante carte di credito, si è intensificato anche il numero delle truffe che hanno ad oggetto proprio tali carte di pagamento.

La truffe sono diventate sempre più sofisticate e di differente tipologia, andando dal furto delle carte di credito alla clonazione delle tessere magnetiche, dall'alterazione del Pos (lo strumento che legge i dati sulla banda magnetica), all'occulta ed illecita modifica degli apparecchi bancomat per il prelievo contante (atm).

Questo Manuale si propone di fornire al cittadino tutte le indicazioni necessarie per un corretto e sicuro utilizzo della propria carta di credito e bancomat, che lo metta al riparo da qualsiasi tipo di truffa. Per la prima volta, il cittadino/utente ha a disposizione gratuitamente una guida completa per difendersi dalle truffe verso le carte di credito, grazie alla raccolta in un unico Manuale/Guida delle informazioni messe a disposizione dai siti delle forze di pubblica sicurezza, dalle banche ed istituti emittenti e dalle associazioni a tutela degli interessi collettivi e della cittadinanza.

Per maggiori informazioni si consiglia di visitare il sito ufficiale della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della vostra banca o istituto emittente o delle associazioni a tuela del cittadino, come ad esempio Altroconsumo.

blog comments powered by Disqus