Carta Volkswagen

La guida completa sulle carte di credito.


Carta di Credito Volkswagen

SITO UFFICIALE WWW.VOLKSWAGENBANK.IT

La carta di credito Volkswagen è emessa da Volkswagen Bank GMBH. È una carta di credito revolving, mette cioè a disposizione del cliente una linea di fido ad utilizzo rotativo.

Il Cliente può utilizzare in una o più volte la somma messa a disposizione e ripristinare in tutto o in parte la disponibilità in linea capitale attraverso i rimborsi mensili.

La carta Volkswagen si può richiedere senza cambiare banca, è accettata in tutto il mondo (grazie al circuito Visa su cui gira) sia per effettuare acquisti, sia per prelievi presso sportelli ATM; è dotata di tecnologia microchip che rende sicure tutte le transazioni.

Vantaggi della carta Volkswagen


  • Gratis il primo anno.
  • Flessibilità di pagamento*
  • Nessuna commissione per rifornimento carburante.
  • Assicurazione contro frodi per uso illecito della carta.
  • Speciali servizi LifeStyle**
  • Sconti su noleggio presso Europcar.
*Prevede la scelta tra un rimborso a saldo, cioè in pagando ogni mese l'intero ammontare  
delle spese effettuate il mese precedente, e un rimborso a rate, pagando cioè delle rate 
mensili partendo da un importo minimo che può essere aumentato in base alle proprie 
esigenze.  Per cambiare la modalità di rimborso basta chiamare il numero 02 33027
** assistenza tecnica aggiuntiva per il veicolo,assistenza all’abitazione, consulenza 
sanitaria,convenzioni editoriali, servizi di prenotazione alberghi, centri fitness e centri 
termali, offerti da Mondial Assistance.

Come richiedere la carta Visa Volkswagen


La carta di credito Visa Volkswagen si può richiedere presso il proprio concessionario oppure direttamente online, scaricando il modulo dal sito www.volkswagenbank.it

Condizioni economiche della Carta Volkswagen

Spese connesse alla concessione ed uso della Carta Visa Volkswagen
Linea di credito Da Euro 2000,00 (importo minimo elevabile a discrezione di Volkswagen Bank)
Tasso di interesse mensile Fino ad un massimo del 1,50% (TAN 18,00% TAEG 23,14% calcolato ipotizzando 12 mesi di durata eguale ai sensi

del D.M. Tesoro del 6/5/2000)

Commissione per ogni operazione di anticipo di denaro contante 4% dell’importo prelevato
Commissioni per il rifornimento di carburante Nessun onere a carico del cliente
Imposta di bollo In base alle tariffe vigenti alla data dell’invio degli estratti conto
Oneri Fiscali Secondo la normativa vigente
Quota annuale di emissione o di rinnovo della Carta Fino a un massimo di euro 50,00
Spese di invio estratto conto Fino a un massimo di euro 2,00 per estratto conto
Modalità di pagamento Rata minima mensile: 6%del saldo:minimo euro 50,00

Saldo

Spese di ricerca di documentazione richiesta Fino a un massimo di euro 16,00 per anno
Spese di invio estratto conto Fino a un massimo di euro 2,00 per estratto conto
Spese per l’eventuale sostituzione della Carta Fino a un massimo di euro 30,00
Tasso di interesse mensile di mora per l’eventuale ritardato pagamento Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) rilevato dal Min. dell'Economia e delle Finanze ai sensi della L. 108/96 maggiorato di un quarto
Spese per ogni singolo ritardato pagamento Fino a un massimo di euro 30,00
Spese notifica decadenza del beneficio del termine Fino a un massimo di euro 50,00
blog comments powered by Disqus